Sistema ARGO: ricerca e tecnologia a supporto del Paese

Innova per l'Italia sostiene e promuove le due call for ideas “Covid-19 ARGO” nate per contenere e arginare gli effetti dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e, contestualmente, per innescare la ripresa del tessuto socioeconomico. L’iniziativa è frutto di un Protocollo Istituzionale tra MUR, MISE e Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, coordinato da Area Science Park, con il sostegno del MID.

Le call for ideas

1 FAST TRACK COVID-19 per la ricerca

  • La call FAST TRACK COVID-19 per la ricerca, aperta fino al 31 luglio 2020, ha l’obiettivo di sostenere progetti di ricerca e innovazione che puntino a potenziare la capacità di prevenzione, analisi e risposta dell’Italia alla pandemia da Covid-19.
    Risponde alle finalità dell’Accordo MID, MISE, MUR e AGID e alla piattaforma Innova per l’Italia ed è rivolta a Università, Istituti di Istruzione Superiore, EPR, IRCCS, Aziende Sanitarie, organizzazioni intergovernative, associazioni e fondazioni che possano fornire un contributo nell'ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio del SARS-CoV-2 sull'intero territorio nazionale.
    Il bando è rivolto a team di ricerca interessati a utilizzare la Piattaforma di Genomica ed Epigenomica di ultima generazione del Sistema ARGO, attiva in Area Science Park, composta da un sequenziatore di genomica ad alta processività e dal Data Center “Orfeo”, in grado di fornire servizi avanzati di calcolo e analisi di dati associati alla genomica e ad altri settori.
ADERISCI

Aperta fino al 30 settembre 2020

2 FAST TRACK COVID-19 per le imprese

La call TRACK COVID-19 per le imprese, aperta fino al 30 settembre 2020, dedicata alle PMI e alle grandi imprese interessate a utilizzare la piattaforma di ultima generazione, composta da un sequenziatore ad alta processività e del Data Center “Orfeo” in grado di fornire servizi avanzati di calcolo e analisi di dati associati alla genomica e ad altri settori.
Le proposte di progetti di innovazione e ricerca devono riguardare:

  • innovazione e ricerca di tecnologie di ambito medico-sanitario, con particolare riferimento a: diagnostica e prognosi medica (strumenti per la diagnosi, nel rispetto degli standard di affidabilità richiesta e di componenti e materiali per la diagnostica e la prognosi); strategie terapeutiche antivirali (validazione di efficacia anti-SARS-CoV-2 di farmaci antivirali, di costrutti nano-biotecnologici, di vaccini, di approcci strategici anticorpali)
  • innovazione e ricerca di tecnologie/strumenti data driven, con particolare riferimento a: algoritmi di intelligenza artificiale e tecniche di Machine Learning per modelli predittivi su diffusione e/o decorso della malattia o più in generale su dati legati all’emergenza epidemiologica; sistemi di accesso, estrazione e data mining di grandi banche dati multi-omics per promuovere la condivisione e l’utilizzo alle informazioni scientifiche disponibili sulla malattia.
ADERISCI

Aperta fino al 30 settembre 2020